Giuria Concorso “Rizzardo Bino” – prof.ssa MURDOLO

Concorso Internazionale “Rizzardo Bino”: Giuria
IV edizione 2019

Prof.ssa RAFFAELLA MURDOLO
(Artistic Manager della Royal Opera House Muscat)

membro Commissione Giudicatrice (IV edizione)

Raffaella Murdolo si diploma nel 2001 in Pianoforte con il massimo dei voti, sotto la guida del M.° E. Ferrigno presso il Conservatorio “S. Giacomantonio” di Cosenza. Nel 2005, presso lo stesso Conservatorio, consegue il diploma inferiore di Composizione nella classe del M.° Vincenzo Salerno e in Musica Vocale da Camera con il massimo dei voti e lode. Si è successivamente perfezionata con Carlo Bruno, Cristiano Burato, A. Coen, Michele Campanella per il pianoforte e Amelia Felle e Elio Battaglia per la Musica Vocale da Camera; nel 2003 frequenta i corsi estivi nel Conservatorio del Lussemburgo con Dana Protopopesku e George Mallach e vince la borsa di studio indetta dal Ministero degli affari Esteri quale migliore allieva straniera.

Nel 2004 frequenta il Corso biennale della Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste istituita dal Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico. Già vincitrice di numerosi concorsi pianistici nazionali ed europei, nel 2003 vince la selezione indetta dal Conservatorio di Cosenza quale migliore solista con l’orchestra e si esibisce al Teatro “A. Rendano” nel Concerto d’inaugurazione dell’anno Accademico 2003/04. 

Nel marzo 2007 si laurea con lode in D. A. M. S. indirizzo Musica presso l’Unical, discutendo la tesi “Annie Vivanti e i suoi compositori”. Nel Settembre 2003, in occasione del centenario della morte di G. Carducci, è stata relatrice alle giornate di studio Qual musica intorno a Giosuè, organizzate dall’Accademia Filarmonica di Bologna; gli atti del Convegno sono stati pubblicati dalla Pàtron ed. nel libro “Qual musica attorno a Giosue”a cura di Piero Mioli. 

Nel 2009 consegue il MASP (Master in Management per lo Spettacolo), organizzato dalla SDA Bocconi- School of Management- in collaborazione con l’Accademia Teatro alla Scala, e nel 2011 il Master in “Vocologia Artistica”, presso l’Università di Bologna, con referenti scientifici Franco Fussi e Silvia Magnani. 

Dal 2009 inizia a lavorare nel mondo dell’Opera in teatri quali la Fondazione Arena di Verona, la Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, la Fondazione Teatro Grande di Brescia. Dal 2016 ad oggi ricopre l’incarico di Artistic Manager della Royal Opera House di Muscat.