Casa Torre Bonfadini – piccolo salotto della cultura di Braone (Bs) nasce da un’idea della famiglia Bonfadini, attenta alla cultura e in particolar modo alla musica colta. Sfruttando uno spazio di sua proprietà (una stanza di un’antica casa torre del paese), l’ha adattato, reso agibile e affidato alla Pro Loco di Braone per l’organizzazione di concerti ed occasioni di incontro a sfondo culturale.

          

            Obiettivi:

Casa Torre Bonfadini – piccolo salotto della cultura segue la missione di valorizzare e far conoscere la vastità dell’offerta musicale e culturale all’interno del proprio territorio, proponendola in un luogo accessibile a tutti.

L’arricchimento culturale dei paesani e dei valligiani è accostato dallo scopo di dare un’opportunità ai giovani della Valle Camonica, mettendo in luce il loro talento e le loro capacità, a pochi passi da casa, offrendo loro non solo un trampolino di lancio per la loro carriera, ma anche un’occasione per arricchire la conoscenza del mondo musicale, grazie agli incontri di personalità di spicco del settore.

Ultimo punto è la promozione e la valorizzazione della Valle Camonica, anche a livello internazionale, attraverso il linguaggio universale della musica. In un’ottica di continuo innalzamento del livello delle proposte, si punta a interagire con utenti nuovi, ai quali si vuole offrire l’opportunità di conoscere altre realtà – culturali e non – presenti sul territorio.